Analisi Forense vi accompagna in Tribunale

Analisi Forense vi accompagna in Tribunale


Analisi Forense vi accompagna in Tribunale

I nostri tecnici specializzati sono disponibili anche per trasferte in ogni regione d'Italia.
Se richiesto, i nostri consulenti possono presenziare anche alle udienze per giudizi civili o penali.

Nomina il nostro consulente come esperto per le tue cause legali in procedimenti giudiziali civili e penali, come CTP ( consulente di parte ) o sei sei un giudice come CTU ( consulente di Ufficio) : approfondisci ora [ a questa pagina per conoscere i dettagli del nostro servizio di consulente informatico forense ]

PROCESSO DIGITAL FORENSICS

Le fasi principali del processo digital forensics che si occupa dell’identificazione, della conservazione, dell’analisi e della documentazione dei reperti informatici al fine di produrre elementi di prova in procedimenti civili e penali :

  • 1) Consulenza inziale, durante le fasi di sequestro, ispezione e incidente probatorio
  • 2) Acquisizione dei dati con metodologie forensi
  • 3) Estrazione delle informazioni con generazione della timeline, indicizzazione e ricerca, lavorando sulla copia forense acquisita.
  • 4) Analisi delle informazioni estratte
  • 5) Consegna del Report finale con valore legale

LE PROPRIETA' DELL'EVIDENZA DIGITALE :

  • A) integrità : assenza di alterazioni
  • B) completezza : analisi di tutti gli elementi utili
  • D) autenticità : correttezza della provenienza dei reperti
  • E) veridicità : correttezza delle interpretazioni delle azioni che hanno determinato la comparsa delle prove

REQUISITI PER LA GESTIONE DELLA PROVA DIGITALE

  • A) verificabilità : un terzo deve essere in grado di valutare le attività svolte e deve esservi una documentazione di tutte le attività svolte
  • B) reperibilità : le operazioni sono reperibili usando sempre le stesse procedure, lo stesso metodo, gli stessi strumenti, sotto le stesse condizioni
  • C) riproducibilità : le operazioni sono reperibili usando sempre lo stesso metodo, strumenti diversi, sotto condizioni diverse
  • D) giustificabilità : dimostrare che le scelte adoperate erano le migliori possibili

La metodologia di lavoro seguita è conforme alle procedure e alle best practices internazionali in materia di Digital Forensics e ha come principale obiettivo quello di garantire l’integrità, l’accuratezza e la validità dei dati originali.

CATENA DI CUSTODIA

la catena di custodia è un documento che contene le informazioni di ciò che è stato fatto con la prova originale e con le copie forensi realizzate, a partire dall'acquisizione fino al giorno del processo. Un esempio delle informazioni contenute in questo documento :

  • numero del caso
  • società incaricata dell'investigazione
  • inveastigatore assegnato al caso
  • natura e breve descrizione del caso
  • data e ora inizio custodia
  • luogo in cui il supporto è stato rinvenuto
  • produttore, modello e numero di serie del supporto


Domande ?

Se avete domande saremo lieti di potervi rispondere :

Contattateci